27.05

TIMAC AGRO Italia ottiene la certificazione EPD

Allo scopo di comunicare il nostro impegno per un’industria più innovativa e performante, abbiamo certificato... View Article

Allo scopo di comunicare il nostro impegno per un’industria più innovativa e performante, abbiamo certificato l’impatto ambientale dei nostri prodotti tramite una Dichiarazione Ambientale, chiamata “Environmental Product Declaration” (EPD – Dichiarazione Ambientale di Prodotto per FERTILIZZANTI MINERALI). L’EPD traccia un legame tra l’esigenza di sostenibilità e l’attività economica e industriale: per noi di TIMAC AGRO Italia, monitorare la gestione ambientale è la necessaria precondizione per conoscerla, svilupparla e promuoverla.
#TimacAgroItalia è felice di proseguire sulla strada della sostenibilità.

Per saperne di più: www.environdec.com

27.05

La filosofia nutrizionale da adottare in vigna tra ricerca e innovazione

Il mondo del vino è impegnato in una perenne ricerca della perfezione. Un percorso ambizioso... View Article

Il mondo del vino è impegnato in una perenne ricerca della perfezione. Un percorso ambizioso e sfidante per ottenere il massimo della qualità in ogni fase del processo di produzione, dalla Barbatella fino alla bottiglia. Ed è con questa mission che noi di Timac Agro Italia accompagniamo e assistiamo quotidianamente i viticoltori nella nutrizione della vite.
Segui i consigli dei nostri tecnici nell’articolo di AgroNotizie

20.05

Groupe Roullier Zone Italie, insieme ad altre quattro grandi imprese associate a Fondazione Sodalitas, per sostenere il progetto “Covid-19: oltre l’emergenza”

Come Groupe Roullier Zone Italie, insieme a FalckRenewables, Saint-Gobain, Smeg Italia, Whirlpool, abbiamo deciso di aderire e supportare... View Article

Come Groupe Roullier Zone Italie, insieme a FalckRenewables, Saint-Gobain, Smeg Italia, Whirlpool, abbiamo deciso di aderire e supportare il progetto di ricerca “Covid-19: oltre l’emergenza”, che Fondaziofone Sodalitas ha elaborato insieme al Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche “Luigi Sacco” dell’Università degli Studi di Milano con l’obiettivo di offrire al Sistema Sanitario Nazionale le possibili risposte farmacologiche efficaci per affrontare eventuali nuovi focolai di Covid-19. Ne scrive il Corriere della Sera.

Pierluigi Sassi, vice presidente di Groupe Roullier Zone Italie, spiega le ragioni di questa scelta: “A fronte della crisi sanitaria legata al COVID-19, ci siamo attivati sin da subito nella costruzione di prospettive che sapessero guardare oltre l’emergenza, integrate nel costante impegno per la trasformazione sostenibile del nostro modello economico. Siamo orgogliosi di partecipare, insieme ad altre quattro grandi imprese, al progetto che Fondazione Sodalitas ha definito insieme al Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche “Luigi Sacco” dell’Università degli Studi di Milano. Si tratta di un’iniziativa unica nel suo genere, promossa nella consapevolezza che la tutela della salute è la prerogativa imprescindibile per un solido rilancio delle attività produttive e la ripresa economica del nostro Paese”.

Leggi la notizia su Fondazione Sodalitas

11.05

CORONAVIRUS: l’iniziativa di Groupe Roullier Zone Italie

Per contrastare l’emergenza Coronavirus abbiamo adottato tempestivamente numerose e mirate misure che hanno permesso all’azienda di tutelare... View Article

Per contrastare l’emergenza Coronavirus abbiamo adottato tempestivamente numerose e mirate misure che hanno permesso all’azienda di tutelare la sicurezza e la salute di tutti e garantire la continuità produttiva e l’assistenza agronomica all’agricoltura professionale.
Abbiamo condiviso questa nostra esperienza con le imprese che aderiscono alla Fondazione Sodalitas.

Clicca qui per scoprire tutte le iniziative.

08.05

Fertirrigazione: la nutrizione che mira alla massimizzazione delle produzioni

PH, struttura del suolo, conducibilità elettrica e concentrazione salina della soluzione circolante rappresentano fattori determinanti... View Article

PH, struttura del suolo, conducibilità elettrica e concentrazione salina della soluzione circolante rappresentano fattori determinanti per il successo delle produzioni agricole.

Come quindi ottimizzare la nutrizione vegetale per le proprie colture?
Attraverso i prodotti idrosolubili Timac Agro Italia della gamma KSC, dotati di macro-meso e microelementi in grado di massimizzare l’efficacia della nutrizione in tutti gli stadi fenologici, contribuendo alla costruzione di un sistema agricolo sostenibile.

Per scoprirne di più, leggi l’articolo completo su AgroNotizie

07.05

#L’AgricolturaNonSiFerma

In tutti i paesi in cui siamo presenti, le filiali di TIMAC AGRO si sono... View Article

In tutti i paesi in cui siamo presenti, le filiali di TIMAC AGRO si sono impegnate per tutelare la salute e la sicurezza di dipendenti e collaboratori.
A partire dal 4 Maggio è iniziata la Fase 2, durante la quale l’Italia proverà a ripartire con coraggio e speranza.
Noi di Timac Agro Italia rivolgiamo un pensiero e manifestiamo gratitudine a chi è tornato al lavoro per ricostruire il futuro del Paese.
Anche la nostra attività produttiva in queste settimane difficili non si è mai fermata: abbiamo adottato tutte le misure necessarie per garantire consegne regolari e assicurare agli agricoltori la nostra assistenza, anche a distanza.
Loro, i protagonisti della filiera agroalimentare, offrendo il loro sapere, la loro esperienza e la loro passione, hanno contribuito a proteggere il bene comune.
Come Timac continueremo ad assistere e a consigliare gli imprenditori agricoli nella strategia nutritiva delle loro produzioni, ad assicurare e proteggere i nostri canali di produzione e distribuzione.
Oggi siamo sempre al vostro fianco, con la stessa determinazione di ieri.

 

21.04

Pomodoro da industria: come costruire solide fondamenta per le produzioni

Il pomodoro da industria è considerato tra i prodotti agroalimentari di punta del Made in... View Article

Il pomodoro da industria è considerato tra i prodotti agroalimentari di punta del Made in Italy.
Il nostro Paese è leader nella produzione di conserve e trasformati di pomodoro: il 13% dell’intera produzione mondiale proviene dall’Italia.
Questi standard quali-quantitativi sono mantenuti anche grazie alle soluzioni nutrizionali di TIMAC AGRO Italia, che mediante le tecnologie Roullier, potenziano le performance delle colture sin dalle prime fasi.

Clicca qui per leggere l’articolo su Agronotizie

17.04

Groupe Roullier Zone Italie al fianco di Fondazione Sodalitas per lo sviluppo sostenibile

Noi di TIMAC AGRO crediamo in un futuro sostenibile. Crediamo in politiche aziendali in grado... View Article

Noi di TIMAC AGRO crediamo in un futuro sostenibile.
Crediamo in politiche aziendali in grado di garantire benessere sociale, prosperità economica e salvaguardia dell’ambiente.
Crediamo che l’interazione e la collaborazione con altre realtà impegnate nel raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (#SDGs) promossi dalle #NazioniUnite rappresentino la miglior risorsa per affrontare le sfide cruciali del domani.
È per questo che come Groupe Roullier Zone Italie abbiamo aderito alla Fondazione Sodalitas, il network di aziende che considerano la sostenibilità come parte integrante delle proprie strategie di business.

Clicca qui per leggere il comunicato sul quotidiano La Stampa

11.04

STEP BY STEP, on the way to sustainability

Allo scopo di comunicare il nostro impegno per un’industria più innovativa e performante, abbiamo certificato... View Article

Allo scopo di comunicare il nostro impegno per un’industria più innovativa e performante, abbiamo certificato l’impatto ambientale dei nostri prodotti tramite una Dichiarazione Ambientale, chiamata “Environmental Product Declaration” (EPD). I destinatari dell’EPD sono i nostri clienti finali e tutti gli attori coinvolti lungo il processo produttivo.

#timacagroitalia è felice di proseguire sulla strada della sostenibilità. Per saperne di più: www.environdec.com

#sustainability #sdgs #onu #epd

25.03

La nostra attività produttiva non si ferma

Nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e delle prescrizioni dei provvedimenti emanati dalle autorità... View Article

Nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e delle prescrizioni dei provvedimenti emanati dalle autorità sanitarie e governative, la nostra attività produttiva non si ferma. Noi di TIMAC AGRO abbiamo il compito di preservare l’intera filiera agroalimentare e di contribuire alla produzione di materie prime alimentari.
Garantiamo trasporti e consegne regolari in tutta Italia, adottando tutte le misure necessarie a tutela della salute e della salvaguardia di persone, prodotti e imballi. Siamo al fianco del patrimonio agricolo del nostro Paese, in questo momento più di ogni altro.

Visitate il sito del Ministero delle Politiche Agricole per tutte le importanti novità del settore.

#Insiemecelafaremo #TIMACaltuofianco