02.02

TIMAC AGRO Italia è un Great Place to Work!

Un traguardo che conferma il nostro impegno continuo per il miglioramento, incentrato sulla valorizzazione delle... Mostra articolo

Un traguardo che conferma il nostro impegno continuo per il miglioramento, incentrato sulla valorizzazione delle persone: TIMAC AGRO Italia ha ottenuto la Certificazione di Great Place to Work Italia 2020!

Scopri i risultati dell’indagine cliccando qui

01.02

Forum Cdo Agroalimentare 2021

L’AD di TIMAC AGRO Italia Pierluigi Sassi ha partecipato alla sessione III^ “Innovazione” del XVIII°... Mostra articolo

L’AD di TIMAC AGRO Italia Pierluigi Sassi ha partecipato alla sessione III^ “Innovazione” del XVIII° Forum Cdo Agroalimentare 2021.

Abbiamo come obiettivo il mantenimento di efficienza e produttività agendo in un contesto di scarsità di risorse; – ha sottolineato Pierluigi Sassi  – con la Cooperativa produttori bieticoli COPROB abbiamo collaborato a un progetto di economia circolare, presentando una nuova linea di prodotti per la nutrizione vegetale derivanti dai sottoprodotti dello zucchero.”

Clicca qui per saperne di più

25.01

Energeo: la nuova gamma di fertilizzanti che preserva l’equilibrio energetico del suolo

ENERGEO® è la nuova gamma di #fertilizzanti per l’agricoltura convenzionale e biologica, sviluppata da TIMAC... Mostra articolo

ENERGEO® è la nuova gamma di #fertilizzanti per l’agricoltura convenzionale e biologica, sviluppata da TIMAC AGRO Italia in collaborazione con COPROB, Cooperativa Produttori Bieticoli, secondo un virtuoso principio di economia circolare. L’utilizzo, come materia prima, di un residuo di produzione della filiera dello zucchero italiano, combinata con l’innovativa tecnologia ENERGEO®, è alla base di una nuova generazione di fertilizzanti, in grado di favorire l’equilibrio energetico del suolo e creare le condizioni ottimali per la crescita della coltura.

Abbiamo riscontrato ottimi risultati in campo in colture come la barbabietola da zucchero, il mais, la patata, l’erba medica e i fagioli borlotti, con la prospettiva di altri promettenti contesti di applicazione.

Scopri la novità ENERGEO®

14.01

TIMAC AGRO Italia e COPROB, insieme per l’economia circolare

Noi di TIMAC AGRO Italia insieme a COPROB, Cooperativa Produttori Bieticoli, per l’economia circolare. Attraverso... Mostra articolo

Noi di TIMAC AGRO Italia insieme a COPROB, Cooperativa Produttori Bieticoli, per l’economia circolare. Attraverso il progetto “Restituire Energia alla Terra” stiamo per lanciare una nuova gamma di prodotti per la nutrizione vegetale, che ci consentirà di ridurre al minimo l’impatto dell’agricoltura sugli ecosistemi.

Grazie al nostro know-how industriale, valorizzeremo i sottoprodotti della lavorazione dello zucchero da barbabietole in un fertilizzante di elevato valore tecnologico.

Ne parla Pierluigi Sassi, amministratore delegato di TIMAC AGRO Italia, nell’intervista di RaiNews24.

23.11

Colture orticole, Timac Agro è la scelta per un percorso tecnico di qualità

Le orticole necessitano di particolare attenzione in tutte le fasi di coltivazione. Occorre monitorare fertilità... Mostra articolo

Le orticole necessitano di particolare attenzione in tutte le fasi di coltivazione. Occorre monitorare fertilità residua, analisi del suolo e controllo dell’acqua di irrigazione per poi studiare un piano di concimazione di fondo adeguato alle reali esigenze della coltura.

TIMAC AGRO Italia offre delle gamme di prodotti, tra cui i granulari D-Coder®, ATB Plus, Rhizovit® e Pheosol, studiati per ottimizzare l’assorbimento dei nutrienti da parte delle piante, nel rispetto dell’ambiente.

Per saperne di più leggi i consigli dei nostri esperti su AgroNotizie

26.10

Borsa di studio TIMAC AGRO Italia e Università Campus Bio-Medico di Roma

Una borsa di studio da 6000 euro per formare i futuri specialisti nella gestione della... Mostra articolo

Una borsa di studio da 6000 euro per formare i futuri specialisti nella gestione della filiera alimentare, un settore che sta assumendo una rilevanza sempre più strategica e rappresenta un’eccellenza del Made in Italy. Noi di TIMAC AGRO Italia abbiamo deciso di sostenere così la crescita accademica e professionale di studenti meritevoli iscritti al primo anno del corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari e Gestione della Filiera, presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma.

Per la professoressa Laura De Gara, preside della Facoltà Dipartimentale di Scienze e Tecnologie per l’Uomo e l’Ambiente, in cui è inserito il corso di laurea, “la collaborazione con Timac Agro Italia rappresenta un tassello importante del nostro progetto formativo. Abbiamo in comune l’obiettivo di diffondere la cultura della sicurezza degli alimenti che produciamo, in linea con l’approccio One Health che stiamo perseguendo attraverso numerosi progetti”. “Inoltre la presenza del mondo produttivo in aula è un fattore determinante per la formazione dei nostri studenti: per far capire loro l’importanza di acquisire non solo conoscenze e competenze tecniche avanzate, ma anche un insieme di soft skills tra cui le capacità relazionali, la flessibilità e lo spirito di iniziativa. Strumenti oggi essenziali affinchè un bravo laureato diventi un professionista apprezzato e appassionato del proprio lavoro”.

Questo corso di laurea, avviato di recente da Ucbm, è il primo nel suo genere in Italia. In questa prospettiva, la decisione di stanziare risorse a supporto della crescita accademica e professionale di studenti meritevoli è espressione della filosofia di TIMAC AGRO Italia. La formazione assume una particolare centralità nella nostra azienda e nel suo operato, anche e soprattutto in relazione all’evoluzione progressiva del settore”, spiega Pierluigi Sassi, amministratore delegato di TIMAC AGRO Italia. “È necessario – aggiunge Sassi – rafforzare sempre di più il sistema agroalimentare italiano, che ha un ruolo strategico per il Paese e non solo in relazione alla situazione emergenziale dovuta al Covid-19”.

La borsa di studio prevede anche l’opportunità di sviluppare presso le strutture di TIMAC AGRO Italia, o dei propri partner di filiera, il lavoro di tesi di Laurea su tematiche di interesse comune.

Clicca qui per maggiori informazioni in merito al bando di concorso.

20.10

Alle radici della nutrizione: la concimazione di fondo dei cereali

Noi di TIMAC AGRO Italia disponiamo di una vasta gamma di prodotti ad alto contenuto... Mostra articolo

Noi di TIMAC AGRO Italia disponiamo di una vasta gamma di prodotti ad alto contenuto tecnologico, in grado di supportare il frumento durante le prime fasi di sviluppo.

Per migliorare la produttività e la qualità dei tuoi cereali, consigliamo l’utilizzo delle gamme AtbPlus, Rhizovit®, DCoder® e Pheosol, che contengono il Top-Phos®. Si tratta di una molecola di fosfato mono-calcico che elimina il problema della retrogradazione e garantisce alla pianta un corretto apporto nutrizionale.

Scopri i consigli dei nostri tecnici agronomi nell’articolo di AgroNotizie

13.10

Giornata mondiale dei fertilizzanti

Oggi si festeggia la Giornata Mondiale dei Fertilizzanti. Come ricorda Assofertilizzanti, il 95% degli agricoltori... Mostra articolo

Oggi si festeggia la Giornata Mondiale dei Fertilizzanti. Come ricorda Assofertilizzanti, il 95% degli agricoltori europei utilizza i fertilizzanti come strumento fondamentale per la produttività agricola e per la propria indipendenza economica. Da oltre 60 anni, noi di Timac Agro Italia ci impegniamo a garantire con i nostri prodotti una completa ed equilibrata nutrizione delle piante, preservando la fertilità del terreno e contribuendo a rendere l’agricoltura più sostenibile.

12.10

Nuova centralità per filiera agroalimentare nel post Covid: intervista a Pierluigi Sassi

L’emergenza Covid ha confermato la centralità della filiera agroalimentare per il sostentamento del nostro Paese.... Mostra articolo

L’emergenza Covid ha confermato la centralità della filiera agroalimentare per il sostentamento del nostro Paese. Noi di TIMAC AGRO Italia abbiamo assistito e consigliato migliaia di agricoltori italiani in questo processo di riorganizzazione operativa e produttiva. Sono stati due gli ingredienti fondamentali al raggiungimento di tale risultato: l’innovazione, che ha permesso a imprenditori e aziende agricole di rispondere ai mutati bisogni in maniera più veloce ed efficace, e la formazione, perché a nuovi sistemi produttivi, prodotti e tecniche si deve sempre accompagnare lo sviluppo della conoscenza, come ha spiegato Pierluigi Sassi, vice presidente del Groupe Roullier Zone Italie nell’intervista con l’agenzia di stampa Adnkronos.

 

 

04.10

Bilancio di Sostenibilità 2019

E’ disponibile nella sezione Innovazione – Sostenibilità TIMAC AGRO Italia il nostro quarto bilancio di... Mostra articolo

E’ disponibile nella sezione Innovazione – Sostenibilità TIMAC AGRO Italia il nostro quarto bilancio di sostenibilità.

Un traguardo importante frutto di strategie e pratiche aziendali volte specificamente a promuovere lo sviluppo sostenibile, da un punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Il recente progetto di economia circolare, “Restituire energia alla terra”, in collaborazione con COPROB, è un esempio del nostro impegno, fatto di azioni concrete, volte a migliorare ogni giorno il modo in cui viviamo.

Clicca qui per scoprire la cultura della sostenibilità di TIMAC AGRO Italia e le principali iniziative.